Ti Aspettiamo il
22 MAGGIO 2022

RITORNO ALLE ORIGINI PER LA 10ª SOUTH GARDA BIKE

Per celebrare la decima edizione la South Garda Bike 2016 ripropone due tracciati che si snoderanno fino agli sterrati delle Colline di Esenta di Lonato del Garda, terra ricca di storia e tradizione ove la granfondo gardesana ha le sue origini. Corto e Marathon, 30 o 60 km, un concentrato di pura mountain bike per chiudere in bellezza una settimana ricca di eventi ed imperdibili iniziative di contorno.
Medole (Mantova) – Partono da due nuovi tracciati le novità che il 19-20 marzo 2016 caratterizzeranno la 10ª edizione della South Garda Bike che per lʼoccasione torna a riproporre gli sterrati lungo i quali tutto ha avuto inizio. A fare da cornice allʼimperdibile appuntamento dʼinizio stagione per le ruote artigliate saranno le splendide Colline di Esenta, territorio ricco di storia e tradizione che si snoda nellʼentroterra a sud del Lago di Garda sul confine delle provincie di Mantova e Brescia.
Anche per lʼedizione del decennale saranno due i tracciati previsti per le migliaia di appassionati che potranno così scegliere in tutta libertà il percorso più adatto alle proprie possibilità o più semplicemente inseguire il traguardo a loro più congeniale. Corto o Marathon, 30 oppure 60 km, 505 oppure 981 mt di dislivello per due avventure, due sfide,disegnate lungo i larghi sterrati che attraversano il Parco Naturale delle Colline di Esenta, un palcoscenico naturale senza eguali, terreno ideale per vivere la passione del fuoristrada alle porte della stagione primaverile.
Come tradizione sarà ancora il Parco Comunale di Medole ad accogliere le fasi di partenza, e di arrivo, ma la corsa entrerà nel vivo una volta raggiunta lʼascesa, corta e repentina, che conduce ai Radar di Grole dove ci sarà certamente la prima selezione. La Rocca di Solferino annuncerà lʼinizio dei tratti più tecnici e divertenti dellʼintero tracciato, tra lunghi single track nel sottobosco ed estenuanti sali scendi che dal comune di Lonato condurranno sino alla mitica scalata del Tiracollo, nota salita protagonista di tappa del Giro d’Italia nel 2001 quando in maglia rosa era Gilberto Simoni. Gli sterrati che attraversano lʼimponente macchia verde che caratterizza il Podere Spia D’Italia aiuterà a riprendere fiato prima di arrivare al Borgo d’Esenta, un vero e proprio parco giochi della mountain bike, dove i continui
cambi di ritmo e di pendenza saranno lʼultima difficoltà da superare prima di lanciarsi sul lungo rettilineo dʼarrivo di Medole.
Ma la 10ª South Garda Bike sarà solo il gran finale di una settimana dove divertimento, musica, sport e tanti altri eventi di contorno sapranno regalare emozioni ed intrattenere gli appassionati e le loro famiglie. Ricco ed esclusivo sarà infatti il programma con il quale il comitato organizzatore metterà a disposizione imperdibili pacchetti vacanze a prezzi agevolati da poter trascorrere sul Lago di Garda o direttamente sulle Colline di Esenta. Si potranno così prenotare emozionanti gite a cavallo, escursioni naturalistiche guidate ed allietate dalla buona cucina locale oppure visite al parco giochi più grande dʼItalia, Gardaland.
Una settimana, quindi, dedicata al relax ed al divertimento, allo sport ed alla famiglia dove a fare da cornice allʼappuntamento agonistico della domenica, sarà la Baby South Garda Bike in programma sabato 19 marzo allʼinterno del Parco Comunale di Medole a dare spazio a centinaia di piccoli campioni della due ruote che, allʼinterno di un tracciato sicuro ed immerso nella natura, sʼimpegneranno ad imitare al meglio i loro campioni del cuore.
Per tutte le informazioni relative alla 10ª South Garda Bike, al programma dettagliato ed alle modalità e termini dʼiscrizione potete visitare il nostro sito web www.southgardabike.it oppure seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale mettendo “Mi Piace” a South Garda Bike

Comunicato Stampa Ufficiale
South Garda Bike 2016

altre news