SOUTHGARDABIKE sfida la pioggia: il risultato è una domenica piena di emozioni

SOUTHGARDABIKE sfida la pioggia: il risultato è una domenica piena di emozioni

Oltre 1100 partecipanti per celebrare l’evento che ha coniugato, in grande stile, agonismo divertimento e promozione del territorio. Il toscano Failli cala il Tris e la Lituana Sosna vince per la seconda volta.

Medole Grigio in cielo, il sole nel cuore. E’ l’emozione di una domenica sotto la pioggia a pedalare tra le colline ricamate dai vigneti.

Uno Start dalle grandi occasioni con tutti i migliori professionisti del settore pronti ad entrare nell’albo dell’oro della Southgardabike. Una prova che nei suoi 12 anni è diventata Monumento del calendario della Mountain bike Nazionale e si è visto non solo dalle presenze dei Grandi nomi del settore ma dagli oltre 1000 appassionati che hanno sfidato pioggia e vento e tagliare il traguardo emozionanti dell’impresa stampata in volto.

Un’immagine che resterà indelebile nella memoria degli organizzatori gratificati dalla bella riuscita dell’evento. Una Southgardabike spettacolare, parla Palvarini Tazio Presidente del c.o. : un’edizione indimenticabile, penso la più emozionante, vedere oltre 1000 partecipanti non rinunciare ed essere in griglia alla mattina, hanno dimostrato fiducia nella nostra organizzazione e abbiamo messo in campo tutte le nostre forze per non deluderli .Voglio ringraziare oltre i partecipanti gli oltre 500 volontari, forze dell’ordine, amministrazione, sponsor che si sono coesi per questo grande risultato.

Vice Sindaco di Medole Comparetti Salvatore, ci tengo a ribadirlo: Questa Southgardabike è senza dubbio un grande successo – ci racconta – Non mi aspettavo tanta partecipazione ed entusiasmo con un meteo cosi terribile, è stata senza dubbio una grande giornata, ho letto giornali dichiarare l’evento una Classica del Panorama Nazionale, è sicuramente un lustro per un paese di quattromila abitanti poter dare visibilità e portare sul nostro territorio appassionati da tutta Italia e oltre, questo ci permette di far conoscere la nostra economia locale e promuoverla.

Qui non troviamo solamente l’amministrazione comunale di Medole, anche tutti i comuni delle Colline Moreniche e quindi i privati in primis l’azienda Franzini Main sponsor dell’evento che con il loro sostegno hanno permesso la realizzazione della manifestazione e poi le associazioni, il vero braccio dell’attivissima macchina organizzativa.

La Granfondo Southgardabike cala così il sipario su quella che è già stata definita “una vittoria di squadra”! L’amministrazione di Medole nell’accogliere e promuovere l’iniziativa, poi le associazioni tutte dai volontari all’Associazione nazionale Carabinieri, dalle 6 amministrazioni comunali interessate dall’evento alle associazioni di Medole che hanno dato vita ai servizi.

Ma per quanto grande e ben riuscito questo non è ancora visto come un traguardo già raggiunto, bensì come un solido punto di partenza sul quale costruire una nuova sfida targata 2019.

facebook
instagram